ORIGINALI E COPIE CERTIFICATE

COSA STO ACQUISTANDO ?

Acquistare opere d’arte on line è sempre di più una realtà tanto vantaggiosa quanto in alcuni casi “rischiosa”.

Nella jungla delle molteplici offerte ed “occasioni irripetibili” spesso capita di incappare in prevedibili delusioni, se non addirittura in vere e proprie truffe.

° VENDIAMO SOLO CIO’ CHE VEDIAMO °

Ogni opera originale viene verificata in ogni singolo dettaglio prima di essere pubblicata sul marketplace. Analogamente ogni stampa prodotta viene sottoposta ad un rigoroso controllo qualità volto a garantire la totale assenza di eventuali difetti di produzione.


° CERTIFICHIAMO CIO’ CHE VENDIAMO °

OPERE ORIGINALI

Ogni opera originale viene consegnata al cliente munita di regolare CERTIFICATO DI AUTENTICITÀ rilasciato e firmato dall’artista nonche’ CERTIFICATO DI VENDITA rilasciato dalla galleria internazionale ARS NOVA di Mosca. Nel caso di vendite esterne al territorio italiano forniamo anche la necessaria documentazione doganale inclusa la registrazione dell’opera presso il Ministero per i Beni Culturali italiano.

COPIE – CLASS 1 PRINTS

Le copie CLASS 1 sono a tiratura limitata in numero deciso dall’artista. Ad ogni copia è assegnato un CODICE DI VERIFICA mediante il quale il cliente potrà sempre verificare in tempo reale il numero di copie rilasciate di un dato esemplare.

Ogni copia dispone inoltre di una propria MARCATURA TEMPORALE (**eIDAS) attestante, in data certa e con valore legale ,la paternità artistica dell’opera e la numerazione sequenziale delle copie in commercio.

**eIDAS “electronic IDentification Authentication and Signature”, Regolamento Europeo che reca le condizioni per il riconoscimento reciproco in ambito di identificazione elettronica e le regole comuni per le firme elettroniche, l’autenticazione web ed i relativi servizi fiduciari per le transazioni elettroniche. Il Regolamento crea un nuovo contesto giuridico e tecnico fondato sul principio di neutralità tecnologica che consente di individuare in modo preciso il quadro di standard di riferimento per garantire l’interoperabilità a livello comunitario di servizi fiduciari e di identificazione ed autenticazione.